Paddy Power

Le radici di Paddy Power affondano nell'Irlanda degli anni '80, un luogo e tempo in cui la presenza di molti competitors sul mercato stava rendendo troppo concorrenziale il piccolo mercato nazionale. Per ovviare a questa situazione e dar vita ad un progetto che potesse arrivare ad espandersi in Europa e nel mondo, tre delle agenzie principali irlandesi decisero di fondersi nel 1988 dando origine alla attuale struttura di Paddy Power. La scelta si rivelò corretta, ed in breve tempo il gruppo così formato riuscì a trovare uno spazio importante sulla scena internazionale divenendo dal 2011 il bookmaker con il fatturato più alto d'Europa.

In Italia Paddy Power è presente dal 2012, quando ottenne la licenza AAMS ma decise di introdurre inizialmente una piattaforma dedicata soltanto alle scommesse sportive. Le politiche promozionali ricche di incentivi furono decisive per lo sviluppo del marchio nel nostro territorio, ma fu un evento in particolare a far parlare tutti i giornali sportivi del nuovo arrivato. Scoppiò infatti il caso di una partita Catania – Juventus vinta per 0-1 dai bianconeri, ma decisamente segnata dalle leggerezze della terna arbitrale: Paddy Power decise di considerare vincenti le giocate di tutti coloro che avessero scommesso sull'1, X o 1X, introducendo per la prima volta in Italia il JusticePayout. Gli scommettitori videro subito l'opportunità di registrarsi a Paddy Power per evitare che gli errori dei giudici di gara potessero influire negativamente sul risultato delle scommesse, ed il notevole afflusso di nuovi utenti permise l'estensione dei servizi della piattaforma.

 

LA PIATTAFORMA Quando un bookmaker include nel proprio palinsesto molte proposte, creare un sito di facile e piacevole navigazione è la sfida più grande. Paddy Power ha dato vita ad un portale molto completo, ma nonostante ciò esso non risulta dispersivo. Un piccolo menu posto nella parte alta della pagina consente divide le aree di appartenenza delle diverse categorie: scommesse sportive, virtuali, poker, casinò, giochi, Vegas e bingo.

Nello stesso modo in cui ciò si può rimproverare a molti altri portali, anche Paddy Power pratica una scomoda duplicazione e talvolta triplicazione dei contenuti. I giochi che si possono trovare in una sezione sono spesso riportati tali e quali in un'altra, rendendo confusionale la ricerca dei contenuti specifici. Malgrado questi aspetti vadano risistemati, è positivo vedere che all'apertura di una categoria viene dedicato un grande spazio di navigazione ai contenuti presenti, come se ognuna di esse fosse un sito a sé stante. Gli spazi sono gestiti con cura, mantenendo la giusta quantità di spazi vuoti e aiutando chi naviga a focalizzare l'attenzione sulle componenti più importanti. Da criticare sono invece la grafica e l'aspetto social: gli elementi interattivi sono pochi e l'impressione è quella di trovarsi di fronte ad un portale da aggiornare, l'esperienza di navigazione è confrontabile con quelle di alcuni competitors prima del 2010 e in generale sono pochi gli aspetti innovativi a livello visivo. La tendenza a inserire nelle pagine delle componenti social, ovvero legate all'attività di altri utenti e classifiche per elencare i maggiori vincitori della giornata, sono un aspetto su cui si sta puntando molto per far sì che gli utenti si "facciano compagnia" quando sono contemporaneamente online. Paddy Power non ha ancora deciso di raccogliere questa sfida verso la trasformazione da portale di gambling puro a parziale social network, il che condiziona in parte il brio del servizio.

Un elemento che arricchisce il portale di Paddy Power è il notevole servizio di contorno che accompagna ogni sezione. Ogni area del sito presenta dei contenuti per meglio comprendere i giochi, rimanere aggiornati sulle notizie dal mondo dello sport, confrontare statistiche e informarsi sulle tecniche più efficaci per scommettere. I bettors sono alla costante ricerca di informazioni, ma molto spesso sono costretti ad affidarsi a siti esterni diveri dal proprio bookmaker per reperire quel che cercano; Paddy Power, invece, non risparmia la propria redazione e si impegna ad aggiornare tutto i materiale presente per renderlo sempre attuale.

 

GESTIONE DEL CONTO La prima operazione che si svolge quando ci si registra ad un portale di betting è il versamento, al quale si spera che seguano molti prelievi. La gestione del conto rappresenta quindi un elemento di valutazione importante, sia per quanto riguarda la sicurezza del deposito che per le tempistiche e commissioni applicate. Trattandosi di un'azienda dal bilancio solido e molto controllato, Paddy Power sicuramente non presenta rischio di insolvenza per le somme caricate dai propri utenti, così come anche le vincite sono sempre accreditate puntualmente: la liquidità è un problema che i bookmakers maggiori solitamente non hanno.

Una cosa interessante è notare come Paddy Power preveda le stesse condizioni di prelievo e versamento. Il limite minimo è sempre fissato a 10,00 euro, mentre l'importo massimo è stabilito direttamente dall'istituto emittente dello strumento utilizzato. Per svolgere le operazioni sono accettati i principali circuiti di carte di credito, PostePay, i più importanti portafogli elettronici e il bonifico bancario; per coloro che invece volessero regalare una ricarica ad un amico, è possibile acquistare anche in contanti nelle ricevitorie dei voucher che andranno riscattati inserendo il codice identificativo nell'apposita sezione.

Quando si effettua un deposito questo viene accreditato immediatamente con una sola eccezione: quella del bonifico bancario che normalmente richiede tre giorni prima di venire completato. Per il prelievo, invece, i tempi non sono indicati ufficialmente da Paddy Power ma rimangono quelli canonicamente presentati dalla maggior parte dei concorrenti: entro 24 ore per i principali portafogli elettronici, da tre a cinque giorni lavorativi per le carte di credito e lo stesso anche per i bonifici bancari.

 

BONUS DI BENVENUTO Una volta comprese le dinamiche di gestione del conto, è interessante vedere cosa Paddy Power propone ai suoi nuovi utenti registrati. Le politiche promozionali sono diventate un po'il simbolo di questo bookmaker, sia per la quantità che per l'originalità con cui si concretizzano: l'entrata di Paddy Power sul mercato italiano ha notevolmente spronato anche la concorrenza ad aumentare i propri incentivi, contribuendo a rendere questo aspetto uno dei criteri fondamentali per la valutazione delle agenzie.

Le scommesse sportive sono soggette ad una forma di bonus non prevista da nessun'altra piattaforma e completamente slegate dal primo deposito effettuato. Paddy Power infatti propone agli utenti 5 euro al mese per sempre, purché durante il mese sia stata effettuata almeno una puntata e si sia esaurito il saldo dei precedenti bonus cumulati. Questo tipo di promozione, oltre a incoraggiare gli utenti a registrarsi, favorisce la continuità nel gioco e permette anche a coloro che utilizzano prevalentemente le altre aree del sito di ritornare mensilmente per giocare una o due multiple "gratis". Di solito i competitors offrono bonus in percentuale sul primo deposito o una piccola somma in scommesse gratuite, ma sempre in modo che la promozione si esaurisca in una o poche tranche di pagamento; con Paddy Power, invece, fino a che si giocheranno i propri pronostici una volta al mese si riceveranno i 5 euro direttamente sul conto entro le ore 18.00 del primo giorno feriale successivo al mese considerato.

Il poker è invece soggetto ad una politica completamente diversa, che rimanda ai bonus progressivi utilizzati anche da altri servizi. Ogni utente potrà ricevere il 200% del primo deposito in tranche da 5 euro, sbloccate ogni qualvolta si accumuleranno 500 statuspoints. Questo tipo di punti viene calcolato sulla base delle commissioni generate in favore di Paddy Power dall'utilizzo dei tornei e dei cash games, in modo che il giocatore dovrà puntare circa 25 euro per riceverne uno. Nel caso dei giocatori più profittevoli si tratta sicuramente di una buona sorpresa, in quanto oltre al denaro vinto ai tavoli si riceve un extra come incentivo; per coloro che difficilmente riusciranno a giocare venticinque volte il denaro versato, invece, rimane una cosa buona a sapersi ma poco utile. Il bonus scade dopo 90 giorni dalla sua attivazione, ovvero dal primo momento in cui si effettua il deposito, ed arriva ad un tetto massimo di 1.000 euro di erogazione. Anche se questo bonus non è di per sé molto incentivante, non occorre disperare: le politiche promozionali più importanti per il poker sono quelle che premiano gli utenti già registrati, e sotto questo aspetto le proposte sono di livello.

Scommesse e poker sono il cuore dell'attività di Paddy Power, ma non bisogna dimenticare che anche la sezione Casinò gode di tanti clienti affezionati. Per quelli che non si sono ancora iscritti, invece, è possibile farlo usufruendo di una promozione molto simile a quella del poker: bonus del 300% sul primo deposito fino a 300 euro. Anche in questo caso sarà necessario sbloccare l'importo giocando, ed in questo caso sarà necessario arrivare ad un margine di contribuzione pari a 22 volte la somma ottenuta dal bonus. Mentre per il poker sono previste delle singole tranche, stavolta l'importo extra verrà accreditato in un'unica soluzione al raggiungimento della soglia: occorre badare però al margine di contribuzione di ogni singolo gioco. Le slot machine tradizionali contribuiranno con il 100% del valore giocato, quelle speciali soltanto per il 50% -in questo caso sarebbe necessario quindi giocare l'importo del bonus 44 volte-. La roulette contribuisce al 50% se giocata dal vivo, al 25% se giocata in altra maniera e tutti gli altri giochi invece contano solo per il 10%. Va da sé che ottenere l'accredito extra non è affatto facile, specialmente se non si ha intenzione di utilizzare le slot; l'arrivo recente di questa sezione sulla piattaforma italiana fa sì che Paddy Power prenda ancora i relativi bonus con le pinze, ma in futuro potrebbero essere senza dubbio adottate delle scelte più interessanti.

La sezione Vegas è dedicata ai giochi del casinò online di Paddy Power che si prestano ad essere giocati da dispositivi mobili. Per incoraggiare gli utenti a portare le proprie slot positive con sé sul proprio smartphone, il bonus di benvenuto è molto chiaro: 5 euro in regalo se vengono giocati almeno 5 euro.

Il bingo è presente ormai da dieci anni nel palinsesto di Paddy Power, ma malgrado ciò questo non ha mai rappresentato l'attività principale in cui opera il brand. Lasciato un po'ai margini della piattaforma, la politica di benvenuto che lo riguarda è intenzionata a far scoprire ai nuovi utenti un gioco molto spesso sottovalutato. Giocando almeno 10 euro sul bingo, infatti, si otterrà il rimborso delle perdite fino ad un massimo di venti euro. Per chi non conoscesse il suo funzionamento o volesse semplicemente giocare le prime partite sicuro di non perdere fondi, si tratta sicuramente di un'opportunità da cogliere al volo.

 

PROMOZIONI Incoraggiare gli utenti ad iscriversi è importante, ma almeno tanto quanto lo è far sì che essi rimangano fedeli alla piattaforma. Paddy Power si muove anche in questa direzione, assicurando ai clienti già registrati una serie di promozioni continuamente rinnovate e sempre molto interessanti. Anche in questo caso sono ripartite in modo da calzare diversamente agli utenti di ogni singola sezione, e vanno a toccare anche la categoria "giochi" che non è soggetta a bonus di benvenuto.

Le scommesse sportive vengono nuovamente per prime, seguendo l'ordine proposto dalla piattaforma stessa di Paddy Power. In questo caso l'elemento di maggiore interesse è il justice bonus, una promozione che da sola ne vale mille: per ogni partita condizionata da pesanti errori arbitrali che ne compromettono il risultato, viene considerato vincente ogni esito giocato. In alcuni sport questo si rivela marginale, ma ovviamente è un elemento molto importante per gli appassionati di calcio. Il resto delle politiche promozionali è poi mutato profondamente nel corso degli anni: una volta Paddy Power era infatti noto per gli eventi "rimborso completo", i quali hanno fatto la storia di questo bookmaker. Prima delle giornate calcistiche veniva fissato uno o più eventi che, nel caso in cui si fossero verificati, avrebbero dato a tutti gli utenti la possibilità di rimborso completo delle scommesse perse. Ora invece Paddy Power si è specializzato nei concorsi a premi, che vengono continuamente proposti e rinnovati; un esempio molto interessante è stato il trofeo "ultimo uomo" conclusosi alla fine del 2016. Tutti gli utenti iscritti potevano settimanalmente puntare su una squadra che secondo loro avrebbe vinto la partita successiva, dopodiché si è proceduto in questo modo fino a che non ne è rimasto soltanto uno. Questo fortunato giocatore ha vinto un montepremi di 100.000 euro, cambiando per sempre la propria vita!

Per quanto riguarda il poker le scelte di Paddy Power sono tradizionali ma efficienti: si ritrovano molte promozioni presenti anche su altri portali, ma in questo caso la mancanza di creatività è compensata da un buon livello dell'offerta. Per prima cosa sono presenti i tipici freeroll per chi deposita una somma di denaro sul conto durante la settimana, ed ogni mese il montepremi complessivo di questi tornei ammonta a 10.000 euro. Anche le classifiche dei sit'n'go non mancano, e tengono conto degli utenti più vincenti nei tavoli a premi per ricompensarli adeguatamente: i migliori di ogni settimana si spartiranno un montepremi di 3.250 euro, coronando così al meglio i sette giorni fortunati. Ultime, ma non per importanza, sono le missioni stagionali. Ogni volta che cambia la stagione cambiano anche i premi e gli obiettivi da raggiungere, ma anche se la strada per completarli tutti è lunga i premi sono davvero stuzzicanti: ben 7.500 euro in palio per coloro che riusciranno a superare tutte le missioni.

Due politiche promozionali molto simili riguardano sia la sezione giochi che quella Casinò. L'idea è quella di far conoscere agli utenti delle proposte ancora considerate poco utilizzate rimborsando parzialmente le perdite. Nel caso dei giochi, una delle slot machines presenti nel palinsesto viene eletta slot della settimana e garantisce a chi la prova un rimborso del 20% nel caso di perdita: uno strumento utile da associare al bonus di benvenuto, in quanto si limita la possibilità di perdere risorse e si scala la somma necessaria ad ottenere l'importo extra. La stessa cosa vale per la sezione Casinò, ma in questo caso viene scelto un gioco arcade come oggetto della promozione: si tratta di simpatici giochi che mettono insieme fortuna e abilità, garantendo qualche minuto di divertimento soprattutto a chi accede da smartphone per ammazzare il tempo di un'attesa.

Mentre per la sezione Vegas non sono state adottate promozioni per gli utenti già registrati, il bingo ne prevede una piuttosto curiosa: i chat games, dei minigiochi che vengono visualizzati al posto della chat durante le partite. Solitamente si tratta di cruciverba o altre forme di indovinelli, e per chi arriva alla soluzione ci sono in premio un paio di euro con cui acquistare delle cartelle extra.

 

PALINSESTO Il palinsesto sportivo è un criterio fondamentale per la valutazione di qualsiasi bookmaker, ma soprattutto per Paddy Power: trattandosi di uno degli ultimi servizi sbarcati in Italia, è fondamentale che questo possa contare su una buona quantità di eventi per attrarre i nuovi scommettitori e quelli già iscritti ad altri servizi. Il numero di discipline presenti in realtà non è molto alto: sedici, una cifra mediocre per uno dei bookies di punta tra quelli regolati dall'AAMS. Le scelte direzionali hanno preferito offrire una grande offerta interna agli sport più seguiti, senza andare almeno per il momento a sviluppare proposte integrate per gli scommettitori che indagano le nicchie.

Il calcio è chiaramente lo sport di punta per ogni agenzia di scommesse sportive operante in Europa, e per molti utenti è l'unica disciplina che interesserà la loro attività su Paddy Power. Per non lasciare mai gli utenti sprovvisti di eventi su cui puntare sono presenti nel palinsesto i campionati e le coppe delle principali nazioni di tutto il mondo, giungendo anche a competizioni completamente sconosciute in Italia quali la massima serie del Kuwait. Rimanendo nei confini nazionali, sono disponibili i campionati fino alla Lega Pro, la Coppa Italia e ovviamente le partite che le squadre del nostro paese giocano nelle coppe europee. Per ogni partita è poi possibile scegliere tra circa ottanta esiti, i quali comprendono anche interessanti combinazioni tra risultato finale e altri aspetti della gara.

Anche il tennis viene trattato fino in fondo, con una verticalità piuttosto elevata che va dai tornei più prestigiosi del mondo ai challengers. Questa ampiezza del palinsesto consente di poter sempre confidare sul reperimento di quote interessanti, anche se ovviamente costringe gli utenti ad un'informazione costante fino ai livelli più bassi del mondo dei professionisti. Interessante la quantità di tornei ITF presenti e la scelta di dedicare alle competizioni femminili un accesso separato con il quale si potranno immediatamente trovare i tornei disputati dalle migliori tenniste.

Il basket è uno sport che sta acquistando rilevanza in Italia, sia per quanto riguarda le iscrizioni nelle squadre giovanili che per il mondo del betting. Paddy Power propone uno dei palinsesti più completi per questo sport, distaccandosi nettamente dai servizi che quotano soltanto NBA e Ncaa. Sulla piattaforma si possono trovare oltre venti campionati di tutto il mondo, compreso quello italiano per cui è rappresentata la Lega A1; ovviamente sono poi presenti le maggiori coppe europee e internazionali oltre che gli eventi olimpici, in modo da non perdersi mai le grandi occasioni della pallacanestro mondiale.

Per quel che riguarda gli altri sport, sorprende intanto come la trattazione della pallavolo sia molto parziale e non presenti neanche una delle serie italiane. Gli sport invernali, che appassionano tanti sciatori durante i mesi freddi, possono contare invece su un palinsesto ampio che raccoglie tutti gli eventi della Coppa del Mondo e una sezione speciale sull'esito finale della competizione. Gli e-sports, ovvero gli sport digitali che vengono disputati al computer da professionisti, non sono ancora presenti: in questo Paddy Power si rivela in ritardo rispetto alla concorrenza, anche se sono ancora numerosi i portali principali a non trattarli. Bene il rugby, perché anche se non viene rappresentata la nostra nazione rimangono comunque diverse opzioni a disposizione degli scommettitori; i campionati nazionali di Francia, Galles e Inghilterra non sono comuni da reperire presso altri servizi, dunque gli appassionati dovrebbero tenere in seria considerazione Paddy Power. Il resto del palinsesto è poi occupato da sport di gusto prettamente inglese o americano, come lo snooker, il che rivela un po'di distanza tra i gusti degli scommettitori italiani e quelli della base di utenti anglosassone su cui Paddy Power fa affidamento per comporre il proprio palinsesto.

 

SPORT VIRTUALI Tra i principali bookmakers regolati dall'AAMS, solo alcuni hanno già iniziato a proporre sulla loro piattaforma gli sport virtuali. SI tratta di simulazioni virtuali che emulano le discipline più gettonate, con annesse le quote per poter piazzare le scommesse prima di gustarsi una sintesi dettagliata dell'esito del match. Per rendere ancora più interessanti le propose, Paddy Power oltre allo streaming degli eventi propone anche un'ampia sezione di statistiche e risultati con cui andare a studiare i pronostici come se si trattasse di un database reale.

Paddy Power dispone ancora in modo parziale di un palinsesto, ma i costanti aggiornamenti effettuati suggeriscono che nei prossimi anni si giungerà ad un livello di integrazione paragonabile a quello delle migliori simulazioni virtuali del betting presenti in Italia. Al momento sono presenti soltanto le corse di cavalli e levrieri, ma non organizzate in continuazione come avviene con altri servizi. Il livello dello streaming è comunque buono, con una grafica di livello con cui si possono apprezzare tutti gli eventi in corso come se questi si stessero svolgendo davvero. La programmazione entra nel vivo la sera, quando le corse vengono programmate a brevi intervalli di distanza ed è possibile trascorrere il tempo passando dall'una all'altra cercando di scommettere con profitto sul vincitore della gara.

 

POKER Il tavolo verde del poker, subito dopo le scommesse, è il maggior contributore al successo di Paddy Power. Fu introdotto sul portale dell'agenzia per la prima volta nel 2005, e da allora oltre quindici milioni di utenti si sono sfidati ai tavoli cash e nei tornei organizzati quotidianamente. Questi sono tutti importanti a modo loro, ma il main event che raccoglie il centro dell'attenzione è l'evento domenicale: l'Explosive Sunday, che con il suo montepremi da 25.000 euro rappresenta l'appuntamento clue del palinsesto di Paddy Power.

Vi sono due modi per garantirsi una sedia virtuale all'evento della domenica: il primo è quello di pagare il buy-in di 100 euro, di cui 90 andranno in montepremi e 10 in fees alla piattaforma; il secondo, meno facile ma completamente gratuito, è quello di ottenere un gettone di partecipazione qualificandosi nei freerolls antecedenti al torneo: questi mettono in palio 1.500 euro a settimana, sufficienti per pagare interamente l'iscrizione di 15 giocatori. L'Explosive Sunday ha inizio ogni domenica alle ore 21.00 e si interrompe alle 2.00, per poi riprendere alla medesima ora del giorno prima il lunedì nel caso in cui non fosse ancora terminato.

Per coloro che si sentono competitivi ma non tanto da inserirsei nel main event, c'è un altro torneo molto importante che prende inizio la domenica alle 22: si tratta dell'Explosive HighR, con un montepremi garantito di 10.000 euro e un buy-in fissato nuovamente a 100 euro; in questo caso sono però maggiori le chance di ottenere una qualificazione gratuita. A mettere in palio i preziosi token, infatti, sono diversi sit'n'go satellite e stage di qualificazione tramite freerolls, consentendo un maggiore afflusso di giocatori che hanno vinto l'ingresso piuttosto che pagarlo.

Malgrado Paddy Power offra la possibilità di partecipare a dei tavoli fast, ovvero con tempo dimezzato a disposizione di ogni giocatore per fare le proprie mosse, c'è un'altra soluzione inserita sulla piattaforma molto interessante per ammazzare la noia tra una mano e l'atra. Senza che vi sia bisogno di installare alcun software esterno, infatti, si può comodamente accedere ai side games, ovvero dei giochi aperti su richiesta in un angolo dello schermo mentre si continua a giocare al proprio tavolo. I "giochi collaterali" tra cui scegliere sono slot machines, blackjack e roulette: un vero e proprio casinò dentro il casinò che offre un ottimo rimedio contro la noia.

 

CASINÒ E SLOT La sezione dedicata al casinò virtuale, slot machines incluse, è un vero e proprio viaggio nei grandi classici del gioco d'azzardo: non manca nessuno all'appello, si trova esattamente quel che ci si aspetterebbe di vedere entrando a San Remo o a Montecarlo. La struttura della pagina principale, divisa in sezioni tematiche, aiuta molto l'utente a interagire con la piattaforma e a trovare con immediatezza i contenuti più importanti; questo è un aspetto importante e non scontato, visto che molti concorrenti preferiscono adottare uno stile più colorito ma meno funzionale.

La prima categoria che si incontra è quella delle slot senza jackpot, le quali contribuendo a pieno nel calcolo del bonus di benvenuto assumono una certa importanza soprattutto durante i primi giorni della permanenza di un utente sul sito. I temi sono moltissimi tra cui scegliere, ma quel che sorprende è il rapido rinnovamento a cui questi sono sottoposti: alla prima festività vengono introdotte una decina di slot dedicate, e subito dopo i temi più "anziani" vengono sostituiti con altri per non annoiare mai gli utenti. Questo continuo mutamento non esclude tuttavia i grandi classici di Paddy Power, come Spamalot, ed i temi a cui la clientela si dimostra affezionata rimangono permanenti nel palinsesto come simbolo della tradizione.

Subito dopo vengono presentate le slot con jackpot, che sono molto più numerose rispetto alla maggior parte dei concorrenti. Nove slot a montepremi crescente sono il minimo che si possa costantemente trovare sulla piattaforma, ed è impressionante osservare quali siano le cifre che qualche fortunato utente avrà la possibilità di mettersi in tasca: tutte superano abbondantemente i 100mila euro, ma in molti casi si va anche a sfondare il milione. Alcune slot sono riconoscibilmente parte di circuiti infra-bookmakers che accumulano parte delle giocate effettuate su altri servizi per condividere complessivamente il montepremi, mentre altre sono offerte in esclusiva da Paddy Power: uno sforzo notevole per un'azienda singola, considerando anche che tra i casinò più popolari del web italiano alcuni non propongono nemmeno quelle in condivisione con altre piattaforme.

La sezione successiva introduce le differenti tipologie di roulette, le quali si distinguono per la somma massima puntabile da un utente e per il tipo di ruota: sono presenti la variante europea e francese, mentre a differenza di quasi tutte le altre piattaforme rimane esclusa quella americana. Viene anche proposta una versione live, nella quale utenti di tutto il mondo si connettono simultaneamente e con limiti di budget estesi. Un'altra scelta originale è quella di poter reperire tutti i giochi live solo in queste apposite sezioni, in quanto non vi è una macro-area del sito dedicata interamente ai giochi in connessione con altri utenti.

Sotto la sezione dedicata alla roulette si trova il gioco del ventuno, il mitico blackjack che non tramonta mai nella sua apparente semplicità. Anche in questo caso Paddy Power punta sulla varietà, introducendo diverse opzioni oltre alla classica partita in singolo contro il banco. Anche in questo caso, ad esempio, è possibile giocare live in collegamento con altri utenti e scegliere delle varianti del gioco classico. Le versioni Surrender e Duel si distinguono per pochi aspetti ma rilevanti ai fini delle strategie da applicare al tavolo.

I giochi di carte sono quelli che non trovano spazio per essere catalogati singolarmente e dunque vengono raccolti sotto questa etichetta comune. Purtroppo non sono presenti gli skill games classici della tradizione italiana come la briscola, la scopa o la cirulla; piuttosto vengono preferiti dei giohi da banco, quali il Sette e Mezzo, il Tequila Poker e il Casino Hold'em: quest'ultimo gode di un crescente successo, perché si tratta di una versione semplificata del poker classico alla texana che eventualmente può portare a premi molto corposi.

Rimanendo sul tema del gioco di carte più famoso del mondo, la sezione dedicata al video poker raccoglie diverse varianti tra le più conosciute. Tutti i tipi indicati forniscono un payout a partire dalla coppia di jack, ma vi sono tre versioni diverse: quella all american a mano singola, quella multihand con dieci mani giocate contemporaneamente e la sever line con sette diverse combinazioni giocate ogni singolo turno.

L'ultima sezione raccoglie i giochi arcade, i quali sono un misto di abilità e fortuna: molto carini da provare, vengono presto a noia e sono particolarmente adatti per essere giocati nei tempi morti della giornata magari da dispositivi mobili. Proprio per la loro semplicità un tantino stucchevole, Paddy Power preferisce rinnovarli di frequente e non è raro trovarvi delle chicche davvero interessanti come il minigame Top Gun. Altre volte, invece, si incorre in giochi puramente fortuiti che non sono in alcun modo influenzati dall'abilità dell'utente nel destreggiarsi con le giocate: un esempio è la pinball roulette, una roulette mischiata ad un flipper che l'utente non può muovere né comandare.

 

GIOCHI Senza alcun apparente motivo, Paddy Power inserisce sulla piattaforma una sezione separata dedicata ai "giochi" genericamente identificati. In realtà non si tratta altro che di una precisa copia dell'area Casinò, con la stessa divisione per settori; l'unica novità introdotta riguarda le slot "da bar", ovvero quelle con quindici linee di vincita e la possibilità di bloccare alcuni rulli della ruota girevole. Il valore aggiunto di questa sezione è decisamente basso, e globalmente si tratta soltanto di contenuti duplicati.

 

VEGAS Una sola promessa: "Questa non è Atlantic City, questa è Las Vegas". Così Paddy Power introduce questo esperimento, una sezione completamente dedicata a chi dispone di device Apple -sia iPhone che iPad e iPod- si propone come qualcosa di più di un semplice riadattamento del portale online. Quel che Paddy Power ha voluto creare è un'esperienza di gioco nuova e diversa, con giochi che non sono presenti in alcun modo nel resto del palinsesto e si prestano di più ad un piccolo schermo touch che ad una visualizzazione da desktop. Al momento sono disponibili il blackjack, la roulette e le slot machines, tre classici giochi "tascabili" che non impegnano necessariamente molto tempo e possono essere giocati comodamente su un autobus o mentre si aspetta che la fidanzata abbia finito di truccarsi.

 

BINGO Il bingo è un gioco a cui pochi utenti si dedicano ma per il quale sono nati numerosi portali che offrono esclusivamente questo gioco. In un panorama con poca domanda e molta offerta, anche i principali bookmakers faticano ad affermarsi sul mercato per via di una frammentazione eccessiva. Paddy Power non esita comunque a fare la propria proposta, che comprende quattro stanze con rari momenti in cui due o più sono attive contemporaneamente; solitamente durante la giornata è disponibile una sola lobby con partite anche piuttosto distanziate nel tempo e pochi giocatori collegati. Il costo della cartella varia da dieci centesimi a poco più di un euro nelle sale più esclusive, ma l'importo del bingo non è molto più alto. Si comprende bene l'intenzione di offrire un servizio in più, ma questo non necessariamente rappresenta qualcosa di necessario o di grande valore. Per chi fosse intenzionato a giocare più seriamente a bingo, un portale specializzato potrebbe esere la soluzione per ottenere una gamma più ampia di soluzioni.

MOBILE L'esperimento della sezione Vegas è di per sé rappresentativo dell'impegno profuso da Paddy Power per trasferire l'esperienza di gioco anche sui dispositivi mobili, e chiaramente questo non potrebbe risolversi del tutto in dieci giochi disponibili soltanto per sistema operativo iOS. Paddy Power dedica tre applicazioni che includono tutti i servizi erogati dalla piattaforma, una per chi è in possesso di device Android, una per iOS e una per Windows Phone. La scelta di includere tutto in un unico download rende necessariamente questo piuttosto pesante, ma a parte per questo limite non si può dire che non sia ben riuscito il riadattamento. Gli schermi più piccoli non limitano le potenzialità dei giochi, tutti molto piacevoli e ben fluidi anche con connessione da rete mobile. Per chi intendesse accedere senza download, dunque semplicemente aprendo il sito di Paddy Power da browser, è bene sapere che questo presenta qualche limite e deficit. Salvo che non si abbiano seri problemi di gestione della memoria interna, dunque, è sicuramente preferibile utilizzare un po'di spazio per scaricare l'app.

 



© Copyright ItaliaOra.org - Tutti i diritti riservati. Vietata la copia anche parziale